Le discipline mediche del portale MEDICI-ITALIA.com

Trova il professionista o centro medico in Italia
TROVA IL MEDICO
Mappa interattiva degli specialisti e centri medici suddivisi per disciplina medica sul territorio nazionale.

Laserterapia

La laserterapia è l'insieme delle metodiche terapeutiche basate sull'impiego del laser (dall'inglese "amplification light"), un raggio luminoso con particolari caratteristiche, che quando viene puntato contro i tessuti dell'organismo, causa la distruzione terapeutica mirata di quel tessuto.

La tecnologia laser
La possibilità di concentrare la luce e di sfruttarla, in modo potenziato, per scopi diversi, fu intuita agli inizi del secolo scorso, grazie alle teorie di Albert Einstein e, dopo il II conflitto mondiale, applicata da fisici statunitensi e sovietici.
La tecnologia laser applicata al campo medico ha visto la propria nascita alla fine degli anni '70 - inizi anni '80 e, da quel momento ha fatto registrare una continua evoluzione. Tutto ciò è stato reso possibile grazie alla tecnologia evoluta applicata al comparto e al suo utilizzo in settori diversi, dalle telecomunicazioni a quello industriale. La laserterapia ha consentito di utilizzare le sorgenti laser per diversi usi medici.

L'esperienza maturata in molti anni di utilizzazione clinica ha permesso di apprezzare l'efficacia nel trattamento laser delle più frequenti patologie. I risultati spesso sono spettacolari.


Laserterapia  Laser  Tecnica non invasiva  Assenza di dolore  Perfetta sterilizzazione 

I trattamenti laser vengono impiegati in molti campi medici. L'utilizzo nel settore medico-estetico è il più diffuso.

Esistono tipi di laser diversi, con diverse lunghezze d'onda. Alcuni laser hanno notevoli effetti curativi su vari organi ed apparati, altri laser invece hanno un utilizzo chirurgico. Utilizzato seguendo le corrette norme di sicurezza, da un medico specialista, il laser è uno strumento sicurissimo ed innovativo di notevole precisione.
Laserterapia


Trattamenti Laser FAQ

Cosa significa il termine laser? Cosa significa il termine laser?
Il termine rappresenta l'acronimo della frase inglese "Light Amplification by Simulated Emission of Radiation" e significa amplificazione di luce per mezzo di un'emissione stimolata di radiazioni.


Che cos'è il laser? Che cos'è il laser?
Il laser è un particolare tipo di luce, nel quale le onde elettromagnetiche sono strettamente monocromatiche (tutte della stessa lunghezza d'onda e, dunque, determinanti luce dello stesso colore). Oltre a questa caratteristica, le onde elettromagnetiche della luce laser sono tutte "in fase". Rappresentandole in funzione dello spazio, esse si trovano ad avere i massimi ed i minimi tutte nello stesso punto. Questa caratteristica di "coerenza" della luce laser fa sì che l'energia trasportata dal raggio di luce sia estremamente più elevata di quella trasmessa da un fascio di caratteristiche simili ma non composto da luce coerente.


Qual'è la caratteristica importante del laser che lo differenzia dalle terapie convenzionali? Qual'è la caratteristica importante del laser che lo differenzia dalle terapie convenzionali?
Quando il raggio laser incontra un tessuto cede ad esso una grande quantità di energia. Su questa cessione di energia sono basate le metodiche della laserterapia. La energia ceduta determina un danno tissutale (taglio o bruciatura) che ha la caratteristica importantissima di poter essere limitato a superfici piccolissime e perfettamente mirato.

◾ Epilazione definitiva tramite laser ◾ Trattamento delle rughe della fronte ◾ Laserterapia nella dermatologia
Epilazione definitiva tramite laser

Perché il laser taglia? Perché il laser taglia?
Il laser può tagliare i tessuti per vaporizzazione, per fusione o per combustione. In tutti i casi il processo di taglio avviene grazie all'energia che il raggio laser può concentrare in un punto molto piccolo.


Esiste un laser che fa tutto? Esiste un laser che fa tutto?
NO!! Esistono laser di vari tipi, a seconda del tipo e della potenza impiegata offrendo ottimi risultati nell'esecuzione di interventi molteplici.


Da quanto tempo viene utilizzato? Da quanto tempo viene utilizzato?
L'applicazione della tecnologia laser in campo medico risale agli anni '60 quando furono prodotti i primi laser e quando si capì come le proprietà tipiche di questi dispositivi potessero avere un'ampia utilità in campo medico e biologico.


Quanto dura un intervento? Quanto dura un intervento?
La durata dell'intervento laser varia da pochi secondi per interventi semplici a molte ore per patologie complesse.


Quante sedute sono necessarie? Quante sedute sono necessarie?
Il numero di sedute dipende dalla patologia. In molti casi si ottengono risultati soddisfacenti con una sola applicazione del laser ma in alcuni casi il pieno risultato del laser necessita alcune sedute. Per il ringiovanimento cutaneo, per esempio, sono richieste parecchie sedute.


Quali sono i vantaggi del laser? Quali sono i vantaggi del laser?

  • Tagli di precisione microscopoica.
  • Guarigione più rapida delle incisioni chirurgiche.
  • Breve decorso post-operatorio.
  • Assenza di sanguinamento durante gli interventi chirurgici.
  • Assenza o minore presenza di dolore operatorio e nel periodo che segue l'intervento.
  • Nessun o minore impiego di anestetici.
  • Perfetta sterilizzazione di ferite.
  • Tecnica sicura e non invasiva.
  • Trattamenti definitivi con risultati veloci.
  • Ha una percentuale di successo più elevata rispetto alle tecniche tradizionali.


Quali sono le controindicazioni del laser? Quali sono le controindicazioni del laser?

  • Nelle donne in gravidanza.
  • Nelle patologie tumorali dove una stimolazione biologica è controindicata.


I laser sono pericolosi? I laser sono pericolosi?
Il laser può essere pericoloso se utilizzato da mani inesperte. Colui che utilizza il laser deve sempre essere un medico oppure, nel caso dei centri estetici, un operatore competente che utilizza l'apparecchio sotto controllo medico.


Cosa si può fare per migliorare la sicurezza? Cosa si può fare per migliorare la sicurezza?
Prima di iniziare la terapia è bene accertarsi che la parte da trattare sia pulita. Il paziente deve togliere qualunque oggetto e indumento che possa ostacolare il passaggio del raggio luminoso ed è opportuno che indossi gli occhiali di protezione. È importante affidarsi ad un equipe di esperti e seguire le istruzioni del medico anche dopo il trattamento, in particolare evitare l'esposizione solare ed utilizzare la protezione totale.


Tutti possono sottoporsi ad un intervento laser? Tutti possono sottoporsi ad un intervento laser?
Si possono sottoporre alla laserterapia anche persone che hanno controindicazioni alle terapie convenzionali ma è compito dello specialista fare la diagnosi e stabilire se quel caso clinico può essere risolto con il trattamento laser.


Ci sono periodi dell'anno in cui è meno consigliabile l'utilizzo? Ci sono periodi dell'anno in cui è meno consigliabile l'utilizzo?
Alcuni interventi sono sconsigliati nel periodo estivo. Per i trattamenti laser la pelle non deve essere abbronzata e deve trascorrere almeno un mese dall'ultima esposizione al sole. È importante che la cute sia ben idratata e nutrita in modo che il tessuto risponda meglio al laser.


Quali sono gli effetti collaterali del laser? Quali sono gli effetti collaterali del laser?
Gli oltre 30 anni di esperienza clinica, senza che siano stati registrati significativi effetti collaterali o danni ai tessuti, confermano che l'utilizzo della laserterapia non suscita timori di non noti effetti collaterali. Ai giorni nostri l'utilizzo dei laser è diventato indispensabile per la cura e l'intervento di alcune patologie altrimenti non curabili.


Quanto costa un trattamento con il laser? Quanto costa un trattamento con il laser?
I costi dipendono molto dal tipo d'intervento, generalmente sono più elevati rispetto agli interventi tradizionali.


Il laser è sempre la scelta migliore? Il laser è sempre la scelta migliore?
Nonostante la potente energia del raggio luminoso, il laser non è sempre lo strumento migliore per il trattamento. Dopo la visita di consulto il medico specialista, esperto nell'impiego del laser, ti consiglierà se il laser potrebbe essere utile al tuo caso e ti spiegherà anche la scelta del laser ed i suoi vantaggi.


Trattamenti laser per disciplina medica
Foto prima e dopo del trattamento laser
Tipi di Laser
Video sulla laserterapia